Fiori sotto le montagne

In montagna tutto è più puro i colori, le stagioni, l’aria e ovviamente anche il contatto con la natura. Ai piedi delle montagne il giardino estivo è uno spettacolo che non si dovrebbe mai perdere. I lavori per preparare il proprio angolo di verde cominciano in tarda primavera con la messa a dimora delle erbacee perenni, si preparano poi le piante da orto e infine si seminano le colorate piante erbacee annuali. Alla fine dell’estate è il momento giusto per occuparsi dei rampicanti e degli arbusti di piccola taglia magari da frutto. Ecco alcuni scorci rubati in una frazione della Val d’Ossola che possono ispirare chi passerà la prossima estate in un angolo di paradiso come questo.

Photocredit © VERDEarchitettura