Terrazzo privato a Milano in piazza Gae Aulenti

Pensare un terrazzo per una giovane coppia che abita in una delle più belle location della nuova Milano.Giovane, dinamico, semplice, raffinato, prezioso, in trasformazione. Ecco quello che abbiamo pensato e voluto esprimere nel progetto del terrazzo che si affaccia dietro, ma proprio dietro piazza Gae Aulenti a Milano. La città in continuo cambiamento porta a cercare nel progetto degli spazi privati esterni una relazione forte e in totale sintonia con il contesto urbano. Dalla mattina quando entrano i primi raggi di sole, fino a sera con l’illuminazione dedicata il terrazzo fa ormai parte di un certo modo di vivere milanese. Il mood complessivo è il risultato dell’utilizzo di materiali naturali come il legno per il pavimento e gli arredi della zona pranzo, tinte neutre e calde come il grigio fumo per le fioriere e i tessuti dei pouf della zona soggiorno all’aperto.

Arbusti sempreverdi con profumati osmanti nei vasi più grossi e accenni di bordure con piante erbacee perenni fiorite a rotazione nelle stagioni intervallate da piccole graminacee ornamentali sono le scelte del verde che abbiamo selezionato e messo a dimora. Una loggia più intima e privata come estensione all’aperto dello spazio living interno è aggraziata da piante di aspidistra e aspargina, uniche certezze per sopravvivere all’ombra e semplice richiamo alla tradizione milanese che riporta ai vecchi androni di ingresso dei palazzi meneghini. I dettagli del complesso residenziale “La Corte Verde” progettato dallo studio Cino Zucchi Architetti all’interno del quale abbiamo sviluppato il concept degli spazi esterni sono  stati di ispirazione per organizzare la disposizione degli arredi e delle piante.Progetto e Immagini © VERDEarchitettura