L’essenza del terrazzo

Un terrazzo sognato a lungo dai proprietari dove le piante sembrano essere cresciute in modo spontaneo.

Spirito libero e amore per la semplicità sono gli ingredienti base di questo grande terrazzo affacciato su un parco urbano nella zona nord della provincia di Milano. Una lunga e ponderata progettazione delle forme, degli spazi e dei particolari è stato il fil-rouge di tanti mesi di incontri tra gli architetti paesaggisti di VERDEarchitettura e i proprietari dell’immobile.

Ogni elemento presente sul terrazzo è stato disegnato e realizzato appositamente su misura. La scelta dei materiali impiegati è il risultato di un percorso con l’obiettivo di evidenziare il più possibile l’effetto materico degli oggetti. L’acciaio cor-ten

Le fioriere e i pochi complementi d’arredo disegnati tutti su misura sono in lamiera di acciaio cor-ten. Un materiale resistente alla corrosione atmosferica con una patina naturale che, dopo una naturale ossidazione, si fissa nel tempo sviluppando una texture molto interessante che ricorda la materia grezza. La realizzazione di tutte le parti metalliche del terrazzo (fioriere, banco per le erbe aromatiche e le strutture di appoggio per le sedute/panche) è stata affidata ad artigiani specializzati nella lavorazione dei metalli capaci di trasmettere nella lavorazione manuale l’essenza ricercata per il progetto di questo terrazzo. Le vele ombreggianti

Il grande spazio libero e minimal è protetto dal sole attraverso un sistema di tende a vela di ultima generazione con telecomando e anemometro per il controllo al vento e alla pioggia. Il design particolarmente ricercato nei dettagli rende semplice e sicuro trascorrere momenti di relax al di sotto del sistema di ombreggiamento.

Le essenze botaniche

Naturalizzate in poco tempo le piante selezionate per la bordura del terrazzo sono un mix di erbacee perenni da sole e di graminacee ornamentali di media e grande dimensione. E’ prevista poca manutenzione con un effetto selvaggio e un po’ scomposto, come se le piante fossero state trasportate dal vento all’interno delle fioriere. In tutte le stagioni si crea così la giusta armonia con la spontaneità della vista del parco sul fondo. I tappeti di prato ludico

Appoggiati sul pavimento flottante in doghe di materiale composito si notano due tappeti di forma rotonda e di colore verde. Sono vere e proprie postazioni in soffice prato sintetico su cui far giocare i bimbi in tutta tranquillità. Il materiale utilizzato è un prato sintetico per esterni di altissima qualità, basta solo pensare allo spessore di circa 3 cm e alla composizione del fondo con microfori per lo scolo dell’acqua piovana.

Per informazioni e approfondimenti su materiali, piante, arredi sciveteci a info@verdearchitettura.it

Progetto e Immagini © VERDEarchitettura