Sistema lavabo per ambiente terrazzo

Anche sul terrazzo il lavabo può avere uno stile integrato con il design dell’ambiente esterno.

terrazzo-01 lavaboSu un terrazzo a Milano in cui abbiamo  studiato un progetto di ristrutturazione totale non si è rinunciato a benessere e comfort anche nel dettaglio del lavabo per l’esterno.

terrazzo-02 lavabo dettagliLo stile industrial minimal caratterizza il progetto del mobile contenitore con ante apribili che funziona come piano d’appoggio per la bacinella in ceramica con miscelatore in acciaio inox.

terrazzo-03 lavabo dettagliIl nuovo pavimento in piastrelle gres posate con sistema flottante permette di gestire nello spazio al di sotto del piano di calpestio tutto l’impianto idraulico necessario senza avere nessuna tubazione a vista.

terrazzo-04 lavabo dettagli Questo sistema di lavabo per esterni è circondato da gelsomini rampicanti fissati al muro, arbusti di sempreverdi topiati messi a dimora in fioriere e inebriato nella stagione autunnale da profumatissimi arbusti sempreverdi di Olea fragrans in fiore tra settembre e ottobre.

terrazzo-05 lavabo dettagliProgetto e Immagini © VERDEarchitettura

Un terrazzo che non dorme mai

I mesi estivi in città sono ideali per utlizzare il proprio terrazzo rendendolo protagonista in serate fresche per aperitivi e cene con amici e famiglia. Una pedana in legno è la soluzione giusta per allestire una cucina all’aperto con barbecue e piano di lavoro in pietra naturale. Al di sotto di una pergola con profumato gelsomino rampicante abbiamo allestito una zona più intima con divani per esterni protetti sul perimetro da pannelli di salice intrecciato. Le fioriture estive hanno colori accesi e contrastano il verde dei rampicanti e degli arbusti che schermano la vista dei vicini. Per le giornate più fresche è prevista anche una zona relax con lettini che di sera possono diventare altre sedute per ospiti.

Progetto e Photocredit © VERDEarchitettura

La primavera si risveglia a Zurigo

Tutti i sensi per sognare e vivere il proprio stile di giardino

Con “Giardina 2012”, la manifestazione che si è svolta a Zurigo dal 14 al 18 marzo, la primavera si è risvegliata svelandosi in una delle sue vesti migliori. L’appuntamento svizzero più importante per gli appassionati del verde è stato quest’anno all’insegna del tema “Vivere il giardino”. VERDEarchitettura ha curiosato per voi nei padiglioni che per cinque giorni si sono trasformati con 57.000 visitatori in veri e propri giardini pieni di fiori, profumi e suggestioni per un’esperienza multisensoriale davvero unica.

Photocredit © VERDEarchitettura

www.giardina.ch

Margherite dal Sud Africa

Vigorosa come la terra da cui proviene Osteospermum è generosissima di fiori con petali pieni di sfumature dai colori pastello

Progettando le bordure del giardino esposte al sole che fioriranno in primavera e per tutto il periodo estivo Osteospermum si rivela la scelta perfetta per riempire ampi spazi che si coloreranno intensamente e in modo vivace. I fiori sono vistosi a forma di margherita, le foglie sono semplici o lobate e spesso profumate, il portamento è sferico o prostrato a seconda della varietà. Molto adatta anche per essere messa a dimora in ampie fioriere, l’Osteospermum teme il gelo e nella stagione invernale va protetta o riparata in una serra. Il nostro consiglio è di abbinare il colore dell’arredo della zona che circonda le bordure con quello delle bellissime margherite africane. Ecco alcune delle varietà che amiamo di più : Osteospermum jucundum, Osteospermum ‘Buttermilk’, Osteospermum ‘Lemon Symphony’ e Osteospermum ecklonis Tradewinds.

Foto © VERDEarchitettura