A Paris per Maison&Objet 2017 con VERDEarchitettura

Cinque giorni di full immersion nella città più romantica del mondo… dove? P A R I S

va_paris_maisonobjet17_01| A gennaio Parigi ospita MAISON&OBJET una manifestazione interamente dedicata a decorazione, design e lifestyle. L’edizione di quest’anno dal 20 al 24 è stata un vero e proprio incontro di professionisti dell’arte del vivere, della decorazione di interni e del design, un concentrato di energia pura e di talenti da scoprire. Noi di VERDEarchitettura abbiamo visitato questa edizione alla ricerca di ispirazioni per la casa e per gli oggetti che più amiamo. Ovviamente la nostra attenzione è andata nella direzione che più sentiamo nostra.. la natura.

Il trend per le piante che ci ha colpito di più curiosando tra gli stand in 8 padiglioni organizzati per settori e stili (ovviamente non siamo riusciti a vedere tutto..) è stato che la sorpresa arriva soprattutto guardando in alto. Si, perchè come in un bosco o in una giungla qui le piante cadono dall’alto!!! La sensazione è bellissima, sembra di stare dentro ad una serra. E’ un continuum di  stanze con piccoli o grandi giardini tropicali a soffitto.

VERDEarchitettura_maison_et_objet17_paris_01VERDEarchitettura_maison_et_objet17_paris_03

VERDEarchitettura_maison_et_objet17_paris_02VERDEarchitettura_maison_et_objet17_paris_06VERDEarchitettura_maison_et_objet17_paris_05VERDEachitettura_maison_et_objet17_10Il tema della manifestazione di quest’anno era “SILENCEVERDEachitettura_maison_et_objet17_07

Un invito a cercare nel nostro quotidiano, negli ambienti in cui viviamo e attraverso gli oggetti che utilizziamo ogni giorno … la CALMA VERDEarchitettura_maison_et_objet17_11

… la SEMPLICITA’ VERDEarchitettura_maison_et_objet17_14

… l’ESSENZIALE VERDEarchitettura_maison_et_objet17_17

… l’ELEGANZA VERDEarchitettura_maison_et_objet17_08

… la CONTEMPLAZIONE VERDEarchitettura_maison_et_objet17_04

… la LEGGEREZZAVERDEarchitettura_maison_et_objet17_13

… la TRASPARENZA

VERDEarchitettura_maison_et_objet17_19… il desiderio di SERENITA’ VERDEarchitettura_maison_et_objet17_18

… la QUIETE interiore VERDEarchitettura_maison_et_objet17_18

… il RIPOSO dello spirito VERDEarchitettura_maison_et_objet17_20

Ci voleva la magia di una città come Parigi per riconnetterci con il quotidiano e l’essenza delle piccole cose. Ora siamo pieni di ispirazioni per nuovi progetti di giardini e terrazzi.

Photo © VERDEarchitettura

scattate a Maison et Objet Paris

 

 

 

Giardino d’inverno

Passeggiando sul percorso di una vecchia ferrovia dismessa prendiamo ispirazione dalla natura alla ricerca di nuovi colori e textures

Sono passati ormai una ventina d’anni da quando i binari abbandonati e i ponti aerei di una vecchia linea ferroviaria nel pieno centro di Parigi sono diventati un parco urbano lineare molto curato dal punto di vista dell’impianto a verde tanto da essere interessante in tutte le stagioni compresa quella invernale. In una domenica mattina d’inverno fredda e poco luminosa graminacee ornamentali, rampicanti ed arbusti sempreverdi suggeriscono una palette di colori con gradazioni di tinte tenui e pennellate dai toni intensi. Le foglie vellutate al tatto  del Senecio greyi hanno una gradazione scura di grigio turchese con contorni madreperla, i petali del gelsomino invernale Jasminum nudiflorum sono giallo acidulo. Le spighe ondeggianti del Pennisetum hanno sfumature di beige chiarissimo che si stagliano sullo sfondo rosso intenso delle bacche di un Ilex aquifolium. Questi ed altri sono i suggerimenti che la natura regala…. basta solo fermarsi e lasciarsi ispirare.

Promenade plantèe | Paris 12eme


[Photocredit © VERDEarchitettura]


Una bolla di benessere

Le piante da interni migliorano gli spazi del nostro vivere

In punti strategici della città di Parigi per tre giorni a fine novembre sono stati allestiti quattro ambienti diversi in cui rigenerarsi per pochi, ma intensi, minuti di benessere. All’interno di strutture provvisorie l’Ufficio Olandese dei Fiori ha ricreato le condizioni bioclimatiche tipiche delle serre calde rivestendo le pareti con una cascata di varietà di piante da interni verdi e fiorite.  Abbiamo visitato per voi la “Bulle Aérienne” messa in scena in Place Saint Germain.  Se non è possibile realizzare strutture così sofisticate e ricche di vegetazione nel proprio giardino o terrazzo è comunque fattibile ricreare negli ambienti quotidiani delle proprie case o degli spazi di lavoro vere e proprie oasi di verde che possono aiutare a recuperare il rapporto con la natura nelle città non sempre a portata di mano. Per la scelta delle piante ecco alcuni suggerimenti fotografici che ci hanno suggestionato e che abbiamo raccolto per voi.

Hoya linearis (foto 02), Rhipsalis paradoxa (foto 03), Juncus liebeslocken (foto 04),  Asparagus plumosus (foto 05), Ceorpegia (foto 06),  Stephanotis floribunda ( foto 07).

“Ma bulle, ma plante & moi” |26/28 novembre 2010|  Paris |

[Photocredit VERDEarchitettura]