Un terrazzo che non dorme mai

I mesi estivi in città sono ideali per utlizzare il proprio terrazzo rendendolo protagonista in serate fresche per aperitivi e cene con amici e famiglia. Una pedana in legno è la soluzione giusta per allestire una cucina all’aperto con barbecue e piano di lavoro in pietra naturale. Al di sotto di una pergola con profumato gelsomino rampicante abbiamo allestito una zona più intima con divani per esterni protetti sul perimetro da pannelli di salice intrecciato. Le fioriture estive hanno colori accesi e contrastano il verde dei rampicanti e degli arbusti che schermano la vista dei vicini. Per le giornate più fresche è prevista anche una zona relax con lettini che di sera possono diventare altre sedute per ospiti.

Progetto e Photocredit © VERDEarchitettura

Cucina con vista giardino

Allestire la cucina in veranda per avvicinarsi alla natura


L’ambiente cucina è sempre più spesso il centro della casa fino a diventare una stanza viva e dinamica in cui trascorrere molto tempo a proprio agio, ma senza rinunciare al design. La dimensione di una stanza speciale si ottiene se si realizza la cucina in veranda con copertura e pareti trasparenti che lasciano filtrare la luce del sole. Si avrà uno spazio non solo per cucinare, ma anche per sedersi e bere una tazza di tè con muffins appena sfornati. Per chi vive vicino ad un giardino è d’obbligo la vista sull’orto o sulle aiuole delle erbe aromatiche.


Spazio VILLEGIARDINI @ Orticolario 2011 | Villa Erba Cernobbio (CO)

Progetto & Foto © VERDEarchitettura